Aloha, Oumuamu

Il primo oggetto che arriva dallo spazio interstellare (cioè dall’esterno del nostro sistema solare) è lungo 400 metri e largo 40. Entrato nel nostro sistema solare, lo sta attraversando con una velocità di picco di 196.000 miglia per secondo. Lo hanno battezzato Oumuamua con un termine in lingua Hawaiana che significa “messaggero” (è stato rilevato per la prima volta dai ricercatori dell’Università delle Hawaii sul telescopio Pan-Starrs, che viene utilizzato per inviduare asteroidi potenzialmente pericoli) . Ha la forma insolita di un grande “sigaro” dello spazio che assomiglia anche all’immaginario di una nave spaziale di qualche film di fantascienza ed una composizione. Che sia un sigaro, un asteroide dalla forma un pò particolare o una nave spaziale aliena, non è dato ancora sapere. Passato (si fa per dire) nei dintorni del nostro pianeta ad una distanza di circa oltre 80 volte quella che separa la Terra dalla Luna, sembra si stia allontanando. Nonostante le perplessità sulle ipotesi più suggestive (che si tratti cioè di un oggetto mosso da una intelligenza aliena) viene monitorato costantemente per scoprire eventuali emissioni radio o segnali non naturali, data anche la sua forma inusuale ed il suo colore rosso scuro, che si ritiene associato alle molecole a base di carbonio che normalmente però si trovano su comete e asteroidi. Staremo a vedere, anzi a sentire. Curiosa la notizia di questi giorni che la Nasa ha indetto una conferenza stampa il prossimo Giovedì 14 Dicembre alle ore 13, ora locale. Chissà questa volta cosa avranno da dirci di così importante !?

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...